Registratori di cassa telematici

Registratori di cassa telematici

Un buon registratore di cassa telematico dovrebbe essere un must-have di qualunque attività commerciale. Di facile utilizzo, semplice ed intuitivo, delle giuste dimensioni, sempre connesso e aggiornato: sono moltissimi i punti che fanno di questo strumento un’arma vincente per organizzare al meglio l’attività e per tenere sempre tutto sotto controllo da una unica comoda postazione.
In questa guida spiegheremo le caratteristiche di un registratore di cassa telematico, le sue funzionalità, e i motivi per i quali una volta provato non se ne potrà più fare a meno.

Registratori di cassa telematici: le caratteristiche

Un registratore di cassa telematico è uno strumento necessario per qualunque attività commerciale. Il primo ed immediato motivo è che risulta sempre connesso con l’Agenzia delle Entrate: nel corso del 2019, infatti, tutte le attività commerciali con fatturato maggiore di 400.000 euro hanno l’obbligo di emettere scontrini elettronici e di inviare giornalmente il riepilogo al fisco. Nel corso del 2020, però, quest’obbligo sarà esteso a tutti gli esercizi commerciali: un registratore di cassa telematico, quindi, diventa uno strumento necessario per assolvere pienamente i termini di legge.
Inoltre, a seconda del tipo di registratore telematico, sarà possibile svolgere moltissime altre attività, come la gestione dei magazzini, l’organizzazione dei ristoranti, la stampa di etichette elettroniche, eccetera.

Le diverse tipologie di registratori di cassa telematici

Come detto, esistono molteplici modelli di registratori di cassa telematici. Per semplicità d’uso li riassumeremo in 3 tipologie differenti:

  • registratori telematici semplici – adatti per le piccole attività, consentono di assolvere gli obblighi di legge che saranno in vigore nel prossimo futuro;
  • registratori telematici con software di gestione magazzini – sono in grado di gestire entrate/uscite dal magazzino e di tenere sempre sotto controllo le scorte;
  • registratori telematici con software per la ristorazione – i registratori più completi, che permettono la gestione a 360 gradi di un’attività di ristorazione.

Cosa è possibile fare con un registratore di cassa telematico ed un buon software gestionale

Come detto, a seconda dell’attività commerciale nella quale andrà installato il registratore di cassa telematico, sono previsti diversi modelli. Le caratteristiche più innovative, però, riguardano la possibilità di stampare etichette elettroniche per i beni in vendita, dei codici a barre che verranno poi letti dal lettore ottico del registratore di cassa. Con la stampa delle etichette, inoltre, potrete avere sempre sotto controllo le rimanenze del magazzino, in quanto le quantità rimanenti saranno memorizzate e sempre disponibili senza dover controllare personalmente. Un’altra caratteristica dei moderni registratori di cassa telematici è quella di organizzare tavoli delle attività di ristorazione, con la gestione delle prenotazioni, le ordinazioni sempre aggiornate, conti in un solo click, e molte altre straordinarie possibilità.

Per maggiori informazioni sui registratori di cassa e per un preventivo gratuito è possibile contattare l’azienda SID Retail.

menu
menu